Il potere di certi dettagli beauty
Gen 2, 2017
Kur Spezzet (Cuori infranti): ritrova l’amore per la vita
Gen 16, 2017
Show all

Viaggiare da soli

Ho scoperto il potere straordinario di viaggiare da soli per una vacanza: è stato durante uno dei momenti più difficili.

Ora penso che ognuno di noi dovrebbe prendersi regolarmente, o almeno ogni tanto, del tempo da solo, per una lunga o breve vacanza.

Per molti è impensabile ed in particolare per molte donne. Eppure un viaggio da soli ha il potenziale per far emergere la miglior versione di noi stessi, soprattutto durante i periodi più complicati. E’ da soli che possiamo cercare di liberarci dalle aspettative verso gli altri, da quello che gli altri si aspettano da noi e dall’immagine di noi che abbiamo deciso di offrire al mondo.

Un inaspettato spazio interiore ed una diversa percezione del tempo che passa sono stati i regali più importanti da quando ho iniziato a viaggiare intenzionalmente da sola e con una meta molto lontana.

 

 

Ora non posso più farne a meno

 

Sunset on the spiritual beach and ❤️ intentions for 2017 #happiness #enjoyinglife #mentalwellness #wellness #vairspa #metime #spirituality

Sunset on the spiritual beach and ❤️ intentions for 2017 #happiness #enjoyinglife #mentalwellness #wellness #vairspa #metime #spirituality

 

Sento spesso il bisogno di prendermi degli spazi privati, di scegliere dove andare, dove stare, cosa fare e cosa non fare. Quel tempo da sola è diventata la mia possibilità di migliorare la qualità del tempo che condivido con tutte le atre persone.

Un vero buon ritiro in solitaria mi dà la possibilità di tornare in mezzo agli altri con il cuore più aperto e la mente più leggera.

In particolare credo che un Detox in Spa vada fatto da soli perché i risultati raddoppiano quando la nostra intera attenzione è per il nostro corpo.

Da soli:

  • si può sentire più facilmente il fluire dell’esistere e il corpo nella sua meraviglia comincia a sentirsi parte di qualcosa di più grande
  • ci si può sentire un “niente”, ci si può arrendere, in mezzo a tante altre persone sconosciute
  • ci si può sentire più connessi a tutti gli altri
  • si può osservare come il bisogno di chiamare, telefonare, scrivere a qualcuno a volte sia più un’azione compulsiva che non una vera voglia di condividere con quella persona e si può osservare questo bisogno affiorare e poi passare senza assecondarlo
  • possiamo osservare tutti i cambi di umore che ci attraversano nel giro di 24 ore
  • è più facile essere naturali, come realmente vorremmo essere e fare quello che realmente vorremmo fare.

Per approfondire: Rapporto mente e corpo: il corpo…non mente

 

Ecco alcune destinazioni che scelgo io, adatte per viaggiare da soli

 

solo traveller

 

Se voglio approfondire o guardare più in alto
INDIA
Se voglio sentirmi connessa
NY
Se mi voglio sentire più cool
FRANCIA
Se mi voglio sentire più leggera
BRASILE
Se voglio sentire il potere della natura
AFRICA
Se voglio sentirmi più felice
SUD ITALIA

 

La mia valigia per viaggiare in solitaria

 

solo-traveller

 

Prepare la valigia con una speciale intenzione aiuta a creare quel magico fluido che potrà rendere la vacanza a tema un “successo”.

Scegliere il colore sintonizzato con l’obiettivo è la mossa più facile ed efficace e la valigia in tinta potrà essere sempre con voi a ricordarvelo.

Per esempio:

BRASILE: valigia verde
PARIGI: valigia gialla
SUD ITALIA: valigia arancione
AFRICA: valigia rossa
INDIA: valigia viola
NY: valigia blu

 

 

 

Gli abiti per il viaggio

 

Barefoot holiday| #treatyourself #vair #holidaymood #spapeople #happiness #enjoyyourlife

Barefoot holiday| #treatyourself #vair #holidaymood #spapeople #happiness #enjoyyourlife

In genere io scelgo i vestiti da indossare durante il viaggio solo in base alla comodità e alla necessità. Ho viaggiato tanto e ora il viaggio è spesso la parte più fastidiosa della vacanza. Ma …

CONSIGLIO VINTAGE DA UN GIOVANE MILLENIAL

Il mio meraviglioso assistente Carmine, giovane Millenial pugliese, mi ha di recente ricordato una cosa che mi ha fatto cambiare prospettiva. Mi ha detto:

Patti, io quando viaggio vesto sempre elegante, anche per viaggi di 20 ore. Come facevano le persone di una volta, ti ricordi, quando il viaggio era un fatto eccezionale e si mettevano i vestiti della domenica.

L’ho trovato stupendo e molto poetico e mi sono resa conto che il viaggio di per sé è un regalo e può essere seriamente interessante, soprattutto viaggiando da soli.

Presterò più attenzione al look da viaggio e non solo a quello che deciderò di adottare durante la vacanza.

Il tempo è prezioso, sprecalo con saggezza

firma-patrizia

 

 

 

 

 

SPA in SOLITARIA
A Vair abbiamo creato 2 programmi specifici per chi viaggia da solo: Tarant per sole donne e Zaffir.

Tarant è un viaggio liberatorio di 3 giorni, esperienza meravigliosa da fare da sole o al massimo con un’altra donna.

Zaffir è per chi viaggia da solo per scelta o necessità, belle esperienze Spa che mescolano momenti di solitudine a momenti di condivisione con altri viaggiatori solitari.